Trump vs Griner: “Odia apertamente gli Usa, bisognava liberare Whelan”

Date:

Donald Trump attacca Brittney Griner, e lo scambio mediato dall’amministrazione Biden per liberarla, accusando la star del basket di odiare l’America. “Che tipo di accordo è scambiare Brittney Griner, una giocatrice di basket che odia apertamente il nostro Paese con un uomo noto come ‘il mercante della morte’?”, ha scritto Trump sul suo social Truth.

“Che stupido e non patriottico imbarazzo per gli Stati Uniti!”, ha aggiunto Trump, suggerendo che invece della giocatrice gay afroamericana bisognava liberare Paul Whelan, l’ex marine che ha tre altri passaporti oltre a quello americano, arrestato nel 2018 in Russia e condannato nel 2020 a 16 anni per spionaggio.

Griner è stata arrestata lo scorso febbraio, alla vigilia dell’invasione dell’Ucraina, dopo che è stata trovata una carica per sigarette elettriche alla cannabis. Condannata a nove anni di prigione, era stata recentemente trasferita in una colonia penale. Per ottenere il suo rilascio, gli Stati Uniti hanno liberato Viktor Bout, un famigerato mercante di armi di cui la Russia chiedeva da tempo il rilascio, che stava scontando una pena di 25 anni per un complotto per uccidere americani.

L’attacco di Trump – di cui sono note le polemiche verso gli atleti che hanno espresso solidarietà al movimento Black Lives Matter rifiutandosi di inginocchiarsi durante l’inno – forse fa riferimento al fatto alle dichiarazioni rilasciate della cestista nel 2020. In un’intervista rilasciata ad un giornale dell’Arizona, Griner disse infatti che non credeva che l’inno nazionale dovesse essere suonato prima delle partite della Wnba, ma aveva chiarito che con questo non voleva “mostrare disprezzo verso il nostro Paese: mio padre ha combattuto in Vietnam ed è stato poliziotto per 30 anni ed anche io volevo essere poliziotta prima di iniziare a giocare. Sono orgogliosa del mio Paese”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Ricevi le nostre notizie

Popular

SUGGERITI
ARTICOLI

Sergei Kiriyenko, chi è il tecnocrate con sempre più potere in Russia

(Adnkronos) - Acquista potere in Russia il vice capo gabinetto del Cremlino, Sergei Kiriyenko, responsabile degli affari interni e, come emerge da una analisi di Carnegie Russia, uno dei funzionari con maggiore accesso in questo momento al presidente Putin grazie al suo ruolo nello sforzo di formalizzare la propaganda in...

Mobilità elettrica, a Treviso 18 nuovi punti di ricarica ultraveloce

(Adnkronos) - Nuovi passi per la mobilità elettrica in Italia. Electra ha annunciato che installerà a Treviso 18 nuovi punti ricarica ultraveloce. Nel corso del 2023 l'azienda installerà tre stazioni per la ricarica ultraveloce dei veicoli elettrici a Treviso, nelle aree parcheggio in via Castellana nei pressi del mercato ortofrutticolo,...

Sicurezza stradale,Tursi (Fiab): “Preoccupa lo strabismo di chi non vede velocità e uso cellulari”

(Adnkronos) - Ieri al ministero dei Trasporti "è stato un incontro interlocutorio: il ministro ha ascoltato le varie realtà di utenti e imprese dei trasporti, un po' tutto il mondo del trasporto. Molte richieste puntavano sulla colpevolizzazione sia di chi guida in stato di ebbrezza e drogati ma anche sulle...

Mostre, da domani a Palazzo Reale di Palermo ‘Punctum’ con Omar Hassan

(Adnkronos) - Dopo aver esposto a Miami e New York, passando per Londra, Berlino e Milano, Omar Hassan approda a Palermo con 'Punctum', una mostra ideata e concepita con la Fondazione Federico II, che si terrà dal 24 marzo all’1 ottobre a Palazzo Reale. (PHOTOGALLERY) Madre italiana e cristiano-cattolica, padre egiziano...