CovidHealth

Scienza & Salute: Covid-19 nei bambini, dalle varianti ai vaccini

Health Insurance Concept

Partendo dall’allarme derivante dalle varianti (inglese, sudafricana e brasiliana) e attingendo alla cospicua letteratura scientifica, la puntata odierna di BioMedical Report, il format su Facebook curato da dall’immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud della Fondazione italiana di Medicina personalizzata, ha chiarito i dubbi relativi all’utilità dei vaccini in genere, specie in età infantile. Insieme a Minelli, il pediatra Basilio Malamisura, già direttore dell’Unità operativa di Pediatria presso l’ospedale di Salerno, che illustrato i meccanismi di aggressione della Covid-19 e le differenze tra adulti e bambini, fascia anagrafica coinvolta solo in parte e meno gravemente.  Secondo Malamisura: “U na mamma positiva al virus può tranquillamente allattare al seno il proprio figlio in ragione del fatto che il latte materno adatta le sue proprietà di difesa immunitaria in regime di infezione virale, e anche perché l’allattamento al seno è fin troppo importante ai fini salutistici dell’individuo”. Nella puntata è stato affrontato anche il tema della ‘screen view time’, e cioè il tempo che i bambini e gli adolescenti devono trascorrere davanti al computer o a un monitor, tempo che non dovrebbe superare le due ore al giorno (cosa resa alquanto complicata in tempo di pandemia). “I genitori – ha aggiunto Malamisura – dovrebbero insegnare ai loro figli a cucinare, perché attraverso la conoscenza degli ingredienti i bambini possono imparare la buona alimentazione, per la quale i genitori dovrebbero essere (e non sempre sono) un modello da seguire”.  A Mauro Minelli, medico immunologo e coordinatore scientifico di BioMedical Report, il compito di sgombrare il campo da miti assolutamente infondati: “I vaccini sono essenziali in età pediatrica e non provocano l’autismo così come emerge dalla letteratura scientifica, visto che l’unico studio che nel 1998 ne ipotizzò una correlazione, fu poi ritirato in quanto falsificato”. Minelli si è soffermato anche sugli “integratori naturali che offrono una protezione antivirale (esperidina, epigallotechina)” e a proposito dell’indagine svolta in diretta online dall’immunologo sul piano d’invasione del virus Sars-CoV-2 “del quale ormai si conoscono i meccanismi d’azione che i vaccini approntati – ha assicurato l’immunologo – stanno provvedendo a depotenziare”. 

Adnkronos

Related posts
Covid

Covid, Cina lancia passaporto vaccinale: è il primo Paese al mondo

La Cina lancia il passaporto vaccinale, primo Paese al mondo a farlo. Il certificato, digitale o…
Read more
Covid

Covid Italia, Draghi: "Emergenza peggiora, governo farà sua parte"

Emergenza coronavirus in Italia in peggioramento, ma il governo farà la propria parte. Così il…
Read more
Covid

Vaccino Covid Sputnik, "anticorpi nel 100% dei vaccinati"

Vaccino Covid: un nuovo studio svoltosi in Argentina “ha confermato la produzione di anticorpi…
Read more

press@comunicatistampa.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *