Riccardo Petricca: “Con industria 5.0 l‘uomo torna centrale per uno sviluppo economico sostenibile e attento all’ambiente”

Date:

(Adnkronos) – Docente presso la Pontificia Università Urbaniana, giornalista e transition manager, Petricca pubblicherà nelle prossime settimane un libro per aiutare i lettori alla comprensione del nuovo scenario umano e industriale 

Roma, 19 luglio 2023. Le grandi rivoluzioni industriali hanno trasformato le società nelle quali viviamo, apportando modifiche consistenti agli usi e costumi dell’essere umano, con le macchine e le nuove tecnologie protagoniste indiscusse dei cambiamenti in atto. La nuova rivoluzione è quella ribattezzata industria 5.0, basata su un paradigma totalmente diverso dalle precedenti: sarà l’uomo al centro della rivoluzione. “Con industria 5.0 è l’essere umano a tornare protagonista grazie a una promozione delle nuove tecnologie a livello sociale”, spiega Riccardo Petricca, ingegnere, giornalista e transition manager. “L’obiettivo è quello di colmare le differenze tra ricchi e poveri, superare le disabilità, puntare alla sostenibilità ambientale”, aggiunge Petricca, che insegna presso la Pontificia Università Urbaniana ed è esperto di digitalizzazione e dei processi di cambiamento tecnologico nelle aziende. Un vero e proprio cambio di approccio rispetto al passato che, come spiegato da Riccardo Petricca, diventa un’opportunità straordinaria: con l’uomo al centro, l’applicazione delle nuove tecnologie diventa etica, a servizio dell’essere umano. La Commissione Europea parla di approccio human-centric, di sostenibilità e resilienza, con la tecnologia che verrà impiegata per adattare il processo di produzione alle esigenze del lavoratore. Da qui l’allargamento dei diritti, la tutela della privacy, maggiore autonomia e sicurezza sul posto di lavoro. “Spesso si parla del futuro tecnologico con paura, in termini distopici. Ma grazie alla rivoluzione dell’industria 5.0 — prosegue l’esperto — possiamo ragionare su scenari del tutto positivi, dove il connubio tra l’intelligenza organica e quella artificiale porterà benefici all’essere umano”. Industria 5.0 rappresenta una naturale evoluzione di industria 4.0 e l’accelerazione dello sviluppo dei settori dell’ICT, dell’AI e della robotica. Un progresso che ha permesso la creazione di Cyber Physical System (CPS) e dispositivi IoT sempre più avanzati. In particolare modo, industria 5.0 si configura come una Collaborative Industry, in cui macchine ed esseri umani cooperano per aggiungere valore alla produzione, creando prodotti personalizzati che soddisfano le esigenze dei consumatori. Un cambiamento epocale, finalmente positivo, che Riccardo Petricca, insieme al prof. Fortunato Ammendolia (esperto presso il COP di Religious Sentiment Analysis, Intelligenza Artificiale ed Etica, Postumano) affronterà in un libro di prossima uscita che aiuterà i lettori a districarsi tra concetti del passato e nuovi paradigmi, con una certezza: l’uomo è tornato al centro della rivoluzione industriale. 

CONTATTI: Sito web https://www.riccardopetricca.it/  

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Ricevi le nostre notizie

Popular

SUGGERITI
ARTICOLI

Vietnam secret document warns of “hostile forces”

Issued by the secretive Communist Party, the document reveals their fear of losing control, says the BBC's Jonathan Head. +...

MasterChef 13, l’annuncio del vincitore in finale – Video

(Adnkronos) - L'annuncio del nome del vincitore chiude MasterChef Italia, edizione numero 13 dello show di Sky. Bruno Barbieri annuncia il verdetto della finale: a contendersi il titolo Eleonora Riso, Michela Morelli e Antonio Mazzola. Ecco il momento della proclamazione.  Immagini concesse da Sky. MasterChef Italia è sempre disponibile on demand. ...

Maltempo sull’Italia, è ancora allerta rossa per il Veneto

(Adnkronos) - Il maltempo non molla l'Italia e soprattutto il Veneto dove, anche oggi venerdì 1 marzo, è ancora allerta rossa per le condizioni meteo, con la pioggia protagonista nonostante il progressivo miglioramento annunciato. Situazione da monitorare anche in Emilia Romagna, con porzioni della regione caratterizzate dall'allerta arancione.  Da giorni il...

Maltempo sull’Italia, in Veneto ancora allerta rossa meteo

(Adnkronos) - Il maltempo non molla l'Italia e soprattutto il Veneto dove, anche oggi venerdì 1 marzo, è ancora allerta rossa per le condizioni meteo, con la pioggia protagonista nonostante il progressivo miglioramento annunciato. Situazione da monitorare anche in Emilia Romagna, con porzioni della regione caratterizzate dall'allerta arancione.  Da giorni il...